G.P. IMBALLAGGI Imballaggi in cartone ondulato su misura

Cosa produce uno scatolificio? La guida ai nostri prodotti

Cosa produce uno scatolificio? Anche se la risposta può sembrare scontata, ci sono alcune precisazioni importanti da fare su questo tipo di attività. Scopri di cosa si tratta e dai un’occhiata alla gamma di prodotti di G.P. Imballaggi.

Depositphotos 19487407 XL

In questo articolo vediamo:

 

La differenza tra scatolificio, cartiera e cartotecnica

Alla domanda Cosa produce uno scatolificio?”, la risposta può sembrare banale. Tuttavia, spesso sembra esserci molta confusione quando si affianca questo termine ad attività diverse come le cartiere o le cartotecniche, proprio perché spesso si pensa che si tratti della stessa cosa.

Facciamo allora un po’ di chiarezza e vediamo le principali differenze tra questi tipi di business. Pur facendo parte dello stesso settore, è importante specificare che:

I prodotti di uno scatolificio

Una volta aver fatto chiarezza su cosa produce esattamente uno scatolificio, soffermiamoci sulle diverse tipologie di scatole esistenti sul mercato:

 

Scatole americane: versatili, resistenti e pratiche, sono tra le più diffuse proprio per la loro funzionalità. Dotate di quattro alette pieghevoli, le scatole americane sono caratterizzate dalla tipica chiusura dall’alto.


cosa-produce-scatolificio-scatole-americane

 

Scatole con coperchio: in questo caso la scatola è composta da due parti: fondo e coperchio. Possono essere modificate con l’inserimento di particolari fori in modo da creare delle maniglie per favorire la presa e il trasporto della scatola.


scatolificio-cosa-produce-coperchio

 

Scatole fustellate: A differenza dei altri modelli appena descritti, le fustellate includono anche una componente estetica, infatti possono essere tagliate in diversi modi in modo da ottenere un imballo su misura e originale.


scatolificio-cosa-produce-fustellate

 

Scatole con fondo automatico: estremamente pratiche e funzionali, queste scatole sono caratterizzate dalla chiusura automatica del fondo, fattore che rende l’inscatolamenteo molto più rapido. Ecco perché questi imballi sono particolarmente consigliati in caso di grandi produzioni.


scatolificio-cosa-produce-fondo-automatico

 

Palbox: I palbox sono particolarmente grandi e resistenti, perfette per contenere prodotti fragili e voluminosi. I lati sono rinforzati da una serie di graffette che rendono la scatola più solida e robusta.


scatolificio-cosa-produce-palbox

 

Scatole con fondo a scatto: questi imballi vengono chiusi manualmente ma, anziché doversi servire di nastro adesivo, è sufficiente incastrare le apposite alette fustellate


scatolificio-cosa-produce-fondo-scatto

 

Vassoi/plateaux: questo tipo di imballo è molto diffuso soprattutto tra le attività ortofrutticole e alimentari, in particolare vengono impiegati per il trasporto di prodotti lattiero-caseari e verdure confezionati. Si tratta di vassoi fustellati che, una volta assemblati, vengono normalmente utilizzati per il trasporto di frutta e verdure. La presenza di fori che fungono da maniglie facilitano notevolmente il trasporto.


scatolificio-cosa-produce-vassoio

 

Da G.P. Imballaggi trovi ciascuna di queste proposte. Scopri di più sui nostri prodotti!

 

I nostri imballaggi

Il processo di produzione di uno scatolificio

Il processo di produzione di uno scatolificio si divide in quattro fasi principali:

 

Una volta completato il processo di realizzazione della scatola, è importante fare un controllo di qualità accurato per assicurarsi l’ottima qualità del prodotto finito.

G.P. Imballaggi conduce questo tipo di controllo non solo nella fase di produzione, ma anche in quella di analisi della materia prima. Questo passaggio consiste nel controllo della qualità del cartone in ingresso e quindi che il foglio interessato sia conforme in termini di composizione e qualità sottoponendolo al test ECT. Per quanto riguarda il prodotto finito, invece, l’analisi consiste nella verifica del grado di resistenza della scatola attraverso il test BCT.

 

Scegli le scatole di G.P. Imballaggi

Dal 1966 G.P. Imballaggi si occupa della produzione di scatole di cartone resistenti e pratiche di diversa forma e dimensione con possibilità di personalizzazione in modo da soddisfare al meglio le esigenze di ogni cliente.

Oltre a ciò, G.P. imballaggi offre anche una gamma di servizi molto vantaggiosi, ad esempio:

Vuoi sapere di più sulla nostra realtà?

 

Contattaci